29/01/10

Scaldacollo facile facile!

Qualche giorno fà, sono passata dal mio negozio preferito di lana ... mentre compravo ( lana,lana...tanta lana) l'occhio mi è caduto sullo scaldacollo della titolare, ... troppo carino...

e così nel sachetto c'è finita anche una matassina in più.....

....ora vi mostro "l'opera"....



.... sfizioso!?...

(scusate il vaso come "modello", ma sono sola soletta a casa)




... vi assicuro che l'esecuzione è facilissima, si lavora solo al diritto....

basta una serata davanti alla tv e lo scaldacollo si fà da solo!

Volete provare!?

Il filato si può lavorare chiuso, ovvero come si presenta al momento dell'acquisto oppure...

.... se si apre diventa come una retina ....

quando si lavora il punto al diritto invece di passare semplicemente il filo su ferro, lo si "infilza" (come nella foto) e poi si finisce il punto!! E' più facile da farsi che da spiegare!



Il bello di questo filato è che lo si può lavorare sia chiuso che aperto, realizzando così le onde dove si vuole, per esempio per rifinire un bordo , nei polsini di un maglione o degli scaldamani, ...




Ferri del 9, una matassina del vostro colore preferito,

avviare 17 maglie e lavorare a legaccio fin quasi all'esaurimento del filo, tenete un po' di lunghezza per chiudere le maglie e cucire!!!

Non vi preoccupate se il lavoro inizialmente vi sembrerà piccolo,
una volta cucito basterà allargarlo un po' con le mani !!!

Buon lavoro!!!

7 commenti:

cathy ha detto...

E' sfiziosissimo!!!!!!!!!!! Bellissimo l'effetto onda che hai ottenuto con questa lana!!!
Un'altro ottimo lavoro, sei proprio brava.

chicca ha detto...

io devo dire che è veramente fashion, trendy, beatiful.... managgia il mio frasario di inglese finisce qui.....be' insomma stupendo e devo dire che la modella è di una bellezza incredibile!!

Di Cuore ha detto...

molto carino, mi viene sempre più il magone a forza di vedere le cose meravigliose che si creano con i ferri e io sono incapace.... grrrrrrr :-(

G.

rossellagrenci.wordpress.com ha detto...

Mi sai dire cme si chiama la matassina? Se vado a comprarla... cosa devo chiedere? Grazie

Grazia ha detto...

Questo filato e' geniale!!!
...ma dove le scovate tutte queste meraviglie????
Bravissima!!!!
Grazia

sandra ha detto...

Che meraviglia!!!! Nel mio solito negozio di lana non la conoscono, mi sai dire come si chiama?
Complimenti di cuore, sei molto brava......

AlessandraLace ha detto...

davvero carino, ne sto facendo uno uguale, il lavoro va avanti un po' lentino,ma dà tanta soddisfazione. un abbraccio